Attività formative passate


27 e 28 febbraio 2016

L'investigazione e le prove. Luci e ombre del ragionamento probatorio.


Secondo modulo del corso di alta formazione in Psicologia Forense, organizzato dalla Fondazione con il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense, dell'Ordine degli Avvocati di Milano e della Camera Penale di Milano.

L'Ordine degli Avvocati di Milano ha riconosciuto all'evento n. 8 crediti formativi.
Se richiesti, verranno rilasciati i crediti ECM per tutte le professioni sanitarie.





Dèpliant corso
Programma secondo modulo
Scheda iscrizione


Gennaio - Ottobre 2016

Corso di Alta Formazione in Psicologia Forense

Il corso, organizzato dalla Fondazione Gulotta con il patrocinio del Consiglio Nazionale Forense, dell'Ordine degli Avvocati di Milano e della Camera Penale di Milano è suddiviso in otto moduli tematici che si svolgeranno il sabato e la domenica dalle 9.30 alle 17.30 a partire dal 30 gennaio 2016. La partecipazione è possibile anche solo ai singoli moduli. 


Obiettivo delle giornate formative è far acquisire e potenziare le competenze necessarie per agire nel contesto forense sia in ambito pubblico (Tribunali civili, penali e minorili, servizi sociali territoriali, Istituti di Pena) che privato (studi legali, strutture del privato sociale).  In particolare, per i professionisti e i laureati nelle discipline psicosociali e criminologiche rappresenta la base formativa necessaria per svolgere attivita  peritale e consulenziale, progetti educativi e trattamentali, di mediazione familiare e di prevenzione e di tutela dell’infanzia. Per gli avvocati e i laureati in giurisprudenza è un’occasione sia per migliorare e affinare le tecniche di comunicazione efficace e persuasiva, che per comprendere come i contenuti delle scienze psicosociali possano agevolare e supportare il lavoro professionale legale per una difesa efficace e volta a garantire l’interesse dei propri assistiti. 

















Depliant
Locandina

1 2 3 4

« ritorna all'elenco completo